Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€ Iscriviti - 10% di sconto

Gelato al caffè fatto in casa senza gelatiera: i trucchi di Saicaf

Siete amanti del gelato al caffè? Saicaf vi presenta un metodo semplice per farlo in casa senza l’utilizzo della gelatiera! Ecco grande classico della tradizione italiana preparato artigianalmente a casa per servire agli ospiti un dessert semplicemente irresistibile.​

Ricetta base per un cremoso gelato al caffè senza uova 

Perchè questa è una ricetta perfetta per questo tipo di gelato? Innanzitutto perchè è davvero molto semplice, infatti per la realizzazione non è previsto l’utilizzo di una gelatiera e inoltre perché è altamente personalizzabile in base ai vostri gusti: c’è a chi piace un sapore di caffè più intenso, a chi piace più dolce, chi invece preferisce un gelato al caffè light. In altre parole la ricetta che Saicaf propone è una base cremosa, una ricetta semplice, con pochi ingredienti tra cui, naturalmente il caffè, meglio se ristretto ma va bene anche quello avanzato dalla moka. Oltre agli ingredienti base potrete arricchire il vostro gelato al caffè con l’aggiunta di spezie, come la cannella, gocce di cioccolato o un pizzico di rum. Per la decorazione suggeriamo dei chicchi di caffè o del cacao per renderlo ancora più goloso! 

Indipendentemente dalla vostra personalizzazione siamo certi che questo gelato al caffè piacerà proprio a tutti! 

Si può servire in tazze capienti, ciotoline, bicchieri ma consigliamo di metterli in freezer mezz’ora prima per farli ben raffreddare; questo vi permetterà di gustare il vostro gelato più lentamente! 

Come fare in casa senza gelatiera il famoso gelato al caffè! 

Prepariamo insieme un gustoso gelato al caffe con panna e latte condensato, perfetto per concludere una cena tra amici o per una buonissima merenda estiva utilizzando bicchierini o tazzine monoporzione perché sono praticissime; vi basterà portarle in tavola e servire una porzione ai vostri ospiti. 

Ingredienti per un gelato fatto in casa al caffè

Con i seguenti ingredienti otterremo circa 700 g di gelato in mini porzioni

  • 500 ml di panna fresca da montare
  • 500 gr di latte condensato
  • 100 ml di caffè 
  • cacao, panna o chicchi di caffè q.b. per decorare
  • Prima di tutto mettiamo nel freezer i contenitori che abbiamo scelto per farli raffreddare e passiamo poi al procedimento.
  • Montiamo con le fruste 350 ml di panna, e lasciamo quindi da parte 150 ml. Non dobbiamo montare la panna a neve ma la lasceremo più morbida.
  • Scaldiamo quindi in un pentolino la panna liquida rimasta (150 ml) e man mano aggiungiamo i cucchiaini di caffè; mescoliamo fino a quando il caffè non si sarà ben sciolto.
  • Uniamo poi la panna liquida con il caffè alla panna semi montata e mescoliamo bene con le fruste.
  • Aggiungiamo a questo punto il latte condensato fino a ottenere un composto omogeneo.
  • A questo punto possiamo aggiungere qualche ingrediente in più a nostro piacimento (come la cannella, le gocce di cioccolato, il rum eccetera…)
  • Prendiamo i contenitori, bicchieri o tazzine mono porzione, meglio se di vetro, e riempiamoli con il composto. Lasciamo solidificare in freezer per almeno 5 ore. Prima di servire il gelato ricordiamoci di decorare come più ci piace. Ci possiamo sbizzarrire con il cacao o perchè no, la panna montata! Se vi piace il cioccolato potete usare le scaglie oppure le gocce. 

Quale caffè scegliere per preparare un gelato cremoso e gustoso

L’importanza della materie prime

Il “buon caffè” è fondamentale per la riuscita di qualunque dolce a base di caffeina. Per gustare un buon gelato e assaporare l’aroma di un vero espresso, intenso e profumato, vi raccomandiamo di scegliere una miscela di qualità. Saicaf da sempre si impegna nella produzione di quella perfetta, frutto di continue ricerche per quel che riguarda i migliori metodi di tostatura e i migliori semi di caffè. 

Abbiamo scelto di seguire ogni passaggio, dal seme alla tazzina, per noi di Saicaf è una missione. Abbiamo scelto di viaggiare lontano, di arrivare lì dove nasce il nostro caffè Saicaf, per toccare con mano la terra e sentirne i profumi. È fondamentale per noi la ricerca della pianta e la terra dove viene coltivata: ogni miscela, frutto di studio e ricerca, contiene infatti un “ingrediente principe”, ovvero una particolare varietà scelta per donare personalità alla miscela.

Per garantire la preparazione di un ottimo espresso a casa o al bar produciamo una miscela che deriva da due tipologie, l’arabica e la robusta, composte in proporzioni e tipologie differenti a seconda della destinazione d’uso del caffè, e il suo formato (per moka, espresso in cialde e capsule). La miscela del nostro macinato per moka è da sempre riconosciuta e apprezzata in Italia e nel mondo, ottimo da gustare in qualunque momento della giornata voi vogliate assaporarlo.

Per questa ricetta potrete usare il caffè avanzato della moka. Vi sveliamo inoltre un trucco per gustare questo meraviglioso gelato a tutte le ore: usare il caffè decaffeinato! §se volete servire il gelato al caffè a cena vi suggeriamo l’utilizzo di Acaffè, il caffè decafferinato in polvere per Moka prodotto da Saicaf, un’ottima miscela dal piacevole retrogusto di frutta e spezie, con caffeina non superiore allo 0,10%.

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividilo con i tuoi amici

Un mondo di caffè

Chicchi di notizie e curiosità

Categorie

Articoli correlati