Spedizione gratuita per ordini superiori a 50€ Iscriviti - 10% di sconto

Come abbinare perfettamente il caffè al cioccolato

Sapete qual è il modo perfetto per consumare le uova di Pasqua?

Abbinarle al caffè!

Sia il caffè che il cioccolato hanno molti sapori in comune, pertanto la loro giusta combinazione può aprire le porte a nuovi gusti più appaganti per le papille gustative.

La ragione per cui caffè e cacao sono spesso associati, ha a che fare con la loro produzione.

Entrambe le materie prime infatti, sono semi di un frutto tropicale e vengono fermentati ed essiccati all’origine per poi essere tostati per esaltarne gli aromi di frutta, spezie e fiori. 

Tutti processi che ne determinano i sapori unici e inimitabili.

Così come il caffè, conosciamo tre tipi di fave di cacao: il forastero, la fava di cacao maggiormente utilizzata dal sapore terroso e forte; il criollo, poco amara ma molto aromatica e il trinitario,  quest’ultima è un ibrido tra forastero e criollo.

Per ottenere l’abbinamento ottimale, è necessario comprendere il gusto, l’acidità e le componenti strutturali del caffè e del cioccolato.

Dolcezza, sapidità, amarore, acidità sono i sapori in comune ma è importante coglierne le sfumature quando si degustano entrambi.

In alcuni caffè inoltre, si riscontrano sapori forti come legno, tabacco e lo stesso cioccolato.

Diventa fondamentale quindi, imparare a bilanciare i sapori per trovare l’abbinamento perfetto.

Ecco come abbinare le nostre miscele al cioccolato

Sia il caffè che il cioccolato hanno una varietà di sapori unici, che se abbinati insieme possono creare combinazioni deliziose.

Grancaffè 100% arabica e cioccolato fondente

Le note aromatiche delle miscela 100% arabica Grancaffè si abbina alla perfezione con un cioccolato extra fondente.

Il gusto intenso e amaro di un fondente extra minimo al 70%, sono un fantastico complemento a quelle note caramellose e fruttate della miscela Grancaffè.

Grancrema e cioccolato bianco

Per un caffè dal carattere forte come la miscela Grancrema, l’abbinamento ideale è il cioccolato bianco.

Il suo sapore delicato contrasta perfettamente con il gusto deciso e corposo di questa miscela regalando al palato un sapore vellutato e goloso.

Elkafe e cioccolato al latte

Il caffè espresso si caratterizza per la sua nota amara ma morbida al palato. 

Abbinargli un cioccolatino al latte o un fondente sotto il 60% è il modo perfetto per esaltarne le note terrose e speziate della miscela Elkafe senza aggiungere zucchero.

La dolcezza racchiusa nel cioccolato al latte, donerà un perfetto equilibrio al vostro espresso, senza rischiare che un sapore prevalga sull’altro.

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividilo con i tuoi amici

Un mondo di caffè

Chicchi di notizie e curiosità

Categorie

Articoli correlati